• Sardo (SR)
  • Italiano (IT)
  • English (UK)
  • Contattaci via e-mail
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Facebook

Il Museo PAS/MARTEL

Il Museo PAS/MARTEL nasce dall'esigenza di trasmettere le conoscenze scientifiche sugli ambienti del passato geologico del territorio sulcitano verso un vasto pubblico.

Gli obiettivi principali sono di sensibilizzare i visitatori nei confronti della storia geologica del territorio, tutelare e valorizzare il patrimonio culturale geo-paleontologico e interagire con il mondo della scuola. Il tema centrale riguarda i bioeventi e i geoeventi registrati nelle rocce presenti nel SW della Sardegna, con particolare attenzione ai fossili in esse racchiusi.

Leggi tutto

Dove siamo

Il Museo Paleontologico PAS - E. A. Martel si trova presso l'ex officina meccanica del sito minerario di Serbariu.

Indirizzo
Museo Paleontologico PAS - E. A. Martel
Grande Miniera di Serbariu
09013 CARBONIA (CI)

JavaScript deve essere attivo per utilizzare Google Maps.
Sembra infatti che JavaScript sia disabilitato o non supportato dal tuo browser.
Per visualizzare le Google Maps, attiva JavaScript modificando le opzioni del tuo browser e poi riprova.

icon

Come raggiungerci

IN AEREO: Gli aeroporti di Cagliari-Elmas, Alghero-Fertilia e Olbia-Costa Smeralda sono collegati da voli giornalieri con numerose località nel resto d'Italia e all'estero.

Negli aeroporti sono disponibili servizi di trasporto in pullman e autonoleggio. Secondo il mezzo scelto, seguire le indicazioni riportate nella sezione "In auto" o "In treno o pullman" relative all'aeroporto d'arrivo corrispondente.

IN NAVE: Sono disponibili collegamenti giornalieri da Genova, Livorno, Civitavecchia, Napoli e alcuni porti siciliani verso i porti di Cagliari, Olbia/Golfo Aranci e Porto Torres con varie compagnie di trasporto marittimo. Dopo lo sbarco in Sardegna, seguire le indicazioni riportate nella sezione "In auto" o "In treno o pullman" relative al porto d'arrivo corrispondente.

IN TRENO O PULLMAN: Le informazioni sui collegamenti con le varie località della Sardegna e/o i recapiti telefonici di riferimento sono consultabili sul sito internet delle ferrovie italiane e delle aziende di trasporto regionali e locali.

FERROVIE DELLO STATO: www.ferroviedellostato.it
ARST: www.arst.sardegna.it
FDS: www.ferroviesardegna.it

IN AUTO:
Per chi arriva da Cagliari:
Imboccare la SS. 130 in direzione Iglesias. In corrispondenza del km. 44 prendere l'uscita per Villamassargia e Carbonia. A Villamassargia, al primo semaforo girare a destra in direzione Carbonia. Mantenere la direzione seguendo le indicazioni fino al bivio di Carbonia-Sirai e girare a sinistra sulla SS 126 in direzione S.Antioco. Alla rotonda seguire l'indicazione per Carbonia fino alla seconda rotonda; qui girare a destra seguendo l'indicazione per la Grande Miniera di Serbariu.

Per chi arriva da Porto Torres, Olbia/Golfo Aranci e Alghero: Raggiungere la SS. 131 e percorrerla in direzione Cagliari. Dopo Sanluri deviare per Samassi-Vallermosa. Raggiungere la SS. 130 per Iglesias, quindi proseguire seguendo le indicazioni precedenti per chi arriva da Cagliari.

Orari di apertura al pubblico

1 aprile - 30 settembre

aperto dal martedì alla domenica orario: 10.00-13.00 - 15.00-18.30
chiuso il lunedì (se non festivo)

1 ottobre - 31 marzo

aperto dal martedì alla domenica orario: 10.00-13.00 - 14.00-16.00

chiuso il lunedì (se non festivo)

Chiuso il 25 dicembre

Biglietto singolo e cumulativo

Costo del biglietto intero: 6 euro

Costo del biglietto ridotto: 5 euro

Biglietto cumulativo intero: 10 euro

Biglietto cumulativo ridotto: 9 euro

Il biglietto cumulativo include il diritto d'ingresso ai seguenti siti:

  • Museo Paleontologico PAS - E. A. Martel
  • Parco Archeologico Monte Sirai
  • Museo Archeologico Villa Sulcis
  • Necropoli Ipogeica di Cannas di Sotto

Personale del Museo PAS E. A. Martel

DIRETTORE: Gian Luigi Pillola

CONSERVATORE/CURATORE: Gian Luigi Pillola

RESPONSABILE DEI SERVIZI EDUCATIVI: Gian Luigi Pillola

RESPONSABILE DELLE STRUTTURE E DELL'IMPIANTISTICA: Nicola Todde

GUIDA E TECNICO DEI SERVIZI EDUCATIVI: Roberto Corona

Il Museo ha personale con compiti di accompagnamento e visita guidata Il responsabile delle strutture e degli impianti ha anche compiti di coordinatore dei servizi di accoglienza e custodia, responsabile amministrativo e finanziario, responsabile della rete informatica, e, in generale, supporta il Direttore nella gestione delle risorse umane, tecniche e strumentali, nella programmazione economica e suo monitoraggio, nelle attività di progettazione.

 

 

Servizi

Il Museo PAS – E. A. Martel offre la possibilità di un ampio parcheggio nei pressi dell'ingresso visitatori e un'area "relax", situata a metà del percorso principale, che si affaccia sulla corte interna dell'edificio.

Oltre ai servizi igienici, l'area "relax" ospita un'opera d'arte moderna creata da Nicola Filia e offre la possibilità di ristorazione rapida tramite distributori automatici.

Altri servizi (Bookshop, Bar) sono disponibili presso l'adiacente Museo del Carbone del Centro Italiano della Cultura del Carbone (CICC)

ULTIME NOTIZIE

Discorsi di Miniera

ANALISI, INTERPRETAZIONE E TRATTAMENTO DELLE FONTI
Carbonia 10 dicembre 2013 - Grande Miniera di Serbariu - Sala Conferenze ore: 9.00 - 19.30

Discorsi-in-MinieraIl seminario "Discorsi di Miniera" è organizzato dal laboratorio della Sezione Antropologica del Centro Italiano della Cultura del Carbone con la collaborazione del Dipartimento di Storia, Beni Culturali e Territorio dell'Università di Cagliari.

Leggi tutto



golden goose outlet online golden goose femme pas cher fjallraven kanken backpack sale fjallraven kanken rugzak kopen fjällräven kånken reppu netistä fjallraven kanken táska Golden Goose Tenisice Hrvatska Basket Golden Goose Homme Golden Goose Sneakers Online Bestellen Kanken Backpack On Sale Fjallraven Kanken Mini Rugzak Fjällräven Kånken Mini Reppu Fjallraven Kanken Hátizsák nike air max 270 schuhe neue nike air schuhe nike schuhe damen 2019